Casa per donne e bambini migranti-rifugiati

Casa per donne e bambini migranti-rifugiati

La Sezione Migranti/Rifugiati del Dicastero dello Sviluppo Umano Integrale, in risposta a una richiesta di Papa Francesco, sta cercando di aprire una casa a Roma per accogliere donne e bambini rifugiati/migranti. La Sezione ha chiesto alle suore scalabriniane di condurre così il progetto.

A loro volta, hanno chiesto a UISG di collaborare con loro.

I fondi sono disponibili, per affittare una proprietà ma la squadra non ha ancora trovato una casa adatta (per 40-50 persone). Gli occupanti della casa saranno donne e bambini rifugiati/migranti, una comunità religiosa, e da alcuni volontari e laici.

Se la sua congregazione ha una casa che potrebbe essere adatta per questo progetto potrebbe, per favore, contattare:

Suor Albertina Pauletti, Scalabriniana e-mail apostolatogenerale@scalabriniane.org o
Suor Florence de la Villeon, Ufficio Migranti alla UISG email : rete.migranti@uisg.org

Grazie di cuore per il suo aiuto

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *