Covid-19: Unite nella preghiera

Roma, 23 marzo 2020

Alle Superiore Generali / Leader di Congregazioni

Care Suore,

Siamo molto grate per i tanti messaggi, espressioni di comunione di mente e cuore, che abbiamo ricevuto ieri, Giornata di Solidarietà e di Preghiera, che ha unito le congregazioni religiose femminili e maschili di tutto il mondo in questa comune iniziativa. Continuiamo a offrire le nostre preghiere in unione con la Chiesa universale e, pertanto, vi chiediamo di invitare tutte le vostre sorelle a unirsi a Papa Francesco nella festa dell’Annunciazione, il 25 marzo prossimo, nella preghiera del Padre Nostro che sarà recitata a mezzogiorno.

Papa Francesco invita tutti i cristiani a unirsi in preghiera e a rispondere alla pandemia con “l’universalità della preghiera, della compassione e della tenerezza”. Ci chiede anche di far sentire la nostra vicinanza a coloro che si sentono più soli, angosciati e provati in questo difficile momento. Invoca il Signore perchè possa ascoltare “la preghiera unanime di tutti i suoi discepoli che si preparano a celebrare la vittoria del Cristo Risorto”.

Il Papa ci ha anche invitato ad unirci a lui, attraverso varie piattaforme digitali, in un momento speciale di preghiera nella Basilica di San Pietro, venerdì 27 marzo, alle ore 18 (ora italiana). Questo tempo di preghiera includerà letture della Scrittura, preghiere di supplica e l’adorazione del Santissimo Sacramento e si concluderà con la benedizione Urbi et Orbi.

Qui alla UISG siamo ben consapevoli che varie congregazioni in diversi paesi sono già state profondamente colpite dal coronavirus. Alcune hanno sperimentato la morte di membri delle loro comunità, altre hanno sorelle che sono state contagiate dal virus o persone che risiedono in istituti gestiti da congregazioni sono state colpite dal virus. Vogliamo assicurare a ciascuna di voi che noi, membri della UISG, siamo vicine a voi e alle vostre sorelle in questo difficile momento. Se qualche congregazione desidera fare appello a tutte noi per una preghiera speciale per i propri membri in questo momento di crisi, può contattarci e noi condivideremo la sua richiesta con le altre congregazioni membri della UISG attraverso le nostre diverse piattaforme di comunicazione. Se avete altri bisogni, in cui possiamo esservi di aiuto, non esitate a contattarci.

In questo momento di grande necessità il Signore ci benedica e ci protegga, faccia risplendere il Suo Volto su di noi e di doni la Sua Pace!

 

Sr. Jolanta Kafka rmi                                                             Sr. Pat Murray ibvm

Presidente della UISG                                                            Segretaria Esecutiva della UISG

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *