UISG International Catholic Care for Children: testimonianza di Sr Nadia Coppa, asc

UISG International Catholic Care for Children: testimonianza di Sr Nadia Coppa, Superiora generale delle Adoratrici del Sangue di Cristo

Per sapere di più del Progetto Catholic Care for Children here

“… Stiamo anche cercando di dare risposte concrete a questa richiesta, cercando di offrire un servizio alla vita che possa garantire un’assistenza amorevole ai bambini non accompagnati, adolescenti vulnerabili e abbandonati per motivi sociali, economici e familiari non più sopportabili. Vogliamo davvero evitare il ricorso all’istituzionilazione, perché crediamo che ogni bambino ha diritto ad un ambiente amorevole dove possa svilupparsi e crescere in maniera integrale e sana.
Come congregazione crediamo profondamente che ogni vita vale il sangue di Cristo. Per questo ci impegniamo attraverso l’esperienza delle case famiglia e la collaborazione con le famiglie affidatarie, affinché questi adolescenti possano riinserirsi nel contesto sociale, cercando di superare la profonda ferita che spesso ha segnato in modo indelebile la loro storia di esseri umani”.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *